I soci del CCN Boboli hanno partecipato alla cena organizzata da Confesercenti Firenze in favore dei commercianti, gli artigiani e i piccoli imprenditori di Genova e Carrara messi in ginocchio dalle recenti alluvioni.

La “Cena di Solidarietà per le imprese di Genova e Carrara”, inserita tra le varie iniziative della Biennale Enogastronomica Fiorentina, ha permesso a commercianti fiorentini e Confesercenti di offrire un prezioso aiuto alle attività delle zone colpite dagli allagamenti che non potranno riaprire perché profondamente danneggiate, trovatesi ad affrontare danni incalcolabili a merci, impianti e strutture.

L’iniziativa, che ha avuto luogo all’interno della splendida serra del Tiepidarium nel Giardino dell’Orticoltura, è stata offerta da alcune aziende e ristoratori fiorentini, mentre il servizio di catering è stato curato dai ragazzi dell’Istituto Alberghiero Buontalenti.

Il CCN Boboli ha partecipato con piacere all’evento, lieti di poter dare una mano anche in situazioni così drammatiche.